vediamo alla fine del 2011…

finisce l’anno, tempo di bilanci? è un momento come un altro per farne, in fondo. magari sono superflui, non sempre si riesce poi a cambiare se stessi facendo tesoro dell’esperienza, a quest’ora saremmo perfetti. io per l’anno prossimo vorrei crescere, sono riuscita a prendere abbastanza le cose come sono, ma non ho ancora quell’essenza pulita, dritta come un fuso, limpida, aperta senza andare in crisi che vorrei. chissà se ci arriverò.

ad accettare davvero gli altri come sono, senza provare il desiderio di spingere e tirare, e di pretendere cose impossibili, o contrarie alla natura dell’altro. conservare me stessa , accogliere l’altro, ma capire che alla fine siamo monadi.

a provare quella cosa misteriosa che chiamiamo felicità apprezzando quello che c’è.

a  vedere con chiarezza quello che c’è  di negativo nelle situazioni, a chiuderle, ma anche a conservare nella memoria non solo il dolore o la delusione ma anche quello che c’era stato di bello. potrei avere un bagaglio di momenti felici, anche se poi ci si è sovrapposto di tutto. questo solo dentro di me, ovviamente, per mantenere un rapporto sia pure su un altro piano bisogna essere in due – e poi certi rapporti sono da chiudere e basta. 

ricordare le carezze, i momenti in cui ti sentivi abbracciata dentro, ma senza dolore per la perdita – c’è stato, è finito, tante volte, così come è successo e hai superato puoi superare ancora e ricominciare.

ogni volta in fondo aggiunge qualcosa.

invertire la prospettiva, anche se è uno sforzo cosciente, non mi viene spontaneo…

Annunci

4 thoughts on “vediamo alla fine del 2011…

  1. non so, animuccia. vedremo. tanto alla fine è la vita che ci sorprende sparigliando le carte… e noi giocheremo con quelle che ci toccheranno.
    spero di sentirti domani per gli auguri 🙂

  2. Ultimamente mi sento un po’ vecchia e retorica nell’augurare la buona salute. Ma quando non stai bene le carte s’incasinano parecchio e non ti piglia proprio di giocare. Perciò cara Anima auguro anche a te tanta buona salute per il resto ci pensiamo da sole, non credi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...