in e(s?)quilibrio

vita complicata. problemi da tutte le parti, soldi che escono continuamente. stanca, ipocondriaca, somatizzante, anche un po’ stufa di me stessa e dei mie problemi vecchi e nuovi. ansia e pulsione di controllo su tutto (basterebbe che mi controllassi a me stessa medesima e sarebbe già una cosa). fa caldo e non lo sopporto. psicanalista in ferie. il mio cervello no (cioè, è in ferie da un pezzo ma non nel modo giusto). mi sembra tutto troppo difficile, ma tanto devi andare avanti, metti un piede davanti all’altro e via. mica c’è alternativa, a volte non c’è.

la leggerezza, sarebbe forse l’unico modo, mica è facile. sarebbe bella anche una vita bella “pesante” invece, di quelle che hai delle cose solide, un porto sicuro, un appoggio vero, uno scambio schietto, sicurezza. amore. uauauauauauauauauhhhaaa 😀 😀 vabbè. mica ci credo, ma insomma non sarebbe stato male. intendo quello ricambiato, non l’altro che quello lo conosco. ma forse no, alla fine. sarebbe un altro problema.

insomma ci si rifà provando la leggerezza, nei momenti sì. che ci voli sopra, ai problemi, uuh guarda che casino laggiù! lì in basso! ma insomma è solo un tentativo, ti ricordi pipù se passi di qui quel filmato che vedemmo al maxxi appena inaugurato? con quel giovine in abiti e capigliatura anni ’70 che saliva su un montarozzo, agitava furiosamente le braccia e provava a volare? inciampando e risalendo sul montarozzo e via ancora? indimenticabile, arte moderna. insomma, me paro io.

vabbè. buona estate a chi passa, e pure a me che ci provo (ancoraaa??!)

Annunci

4 thoughts on “in e(s?)quilibrio

  1. mi ricordo si, e ricordo anche che fra un volo e l’altro il ragazzo aveva la faccia non dico allegra, ma serena di chi non sa se ce la farà, ma provarci da già una certa soddisfazione. E allora proviamoci anche noi, no? sbattiamo un pò anche noi le ali, Animuccia!
    bacibà

  2. Ciao Anima… allora scrivi di nuovo anche tu! eh bien, Anima… buona estate anche a te. Piano piano, con un filo di gas…

  3. Non sei la sola Anima che vorrebbe più leggerezza (non superficialità!),
    a parte il fatto che io amo l’estate e il caldo, non sai come ti capisco, Anima, qualche giorno fa andava così anche per me, ma ora va meglio.
    Quindi per quello che può servire, un abbraccio di solidarietà e vicinanza e un sorriso
    ma anche buona domenica, ciao 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...