:)

e invece, capodanno mi piace.

perchè ti da’ quella sensazione di aver concluso qualcosa, che è andata come è andata, ma oggi è un altro giorno (già sentito, questo? ehm…) e si riprova, ci si tirano su le maniche e hai davanti un tempo da riempire, al quale dare contenuti, cambiare rotta, aggiustare il tiro, e che può riservarti ancora di tutto.

può essere artificioso che sia proprio il primo gennaio, e non il 7 marzo, ma il ritmo è intrinseco all’uomo, e i cicli alla natura: ogni cosa ha un inizio, un percorso e una fine, quello che viene dopo ne è in qualche modo condizionato ma non è del tutto uguale. e così un anno nuovo.

e a me l’idea di fare ordine, mettere a posto le cose, e ripartire, piace.

chissà.

non voglio approfondire nè speranze nè timori, nè chiarire quello che spero, nè sperare in modo troppo preciso, è una speranza timida e timorosa, la mia.

glisso sui particolari, come se pattinassi sul ghiaccio, ma spero che il percorso sia spesso piacevole, e di godere della gioia dell’arabesque, e così spero per voi

Annunci

2 thoughts on “:)

  1. dai… proviamoci…
    io ci sto provando… faccio una fatica boia e ho la stessa sensazione di pattinare sul ghiaccio… essendo anche molto molto imbranata…
    auguri
    ti abbraccio forte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...